Strumentisti

Zija (Bushi) BEJLERI

Zija (Bushi) Bejleri nato a Tirana, Albania.
Polistrumentista: sassofoni, oboe, corno inglese, clarinetto, clarinetto basso. Diplomato (Oboe) presso il Conservatorio di Stato a Tirana nel 1987. Ha partecipato ad audizioni negli Stati Uniti a Philadelphia, a stage di musica Jazz a Trieste con Michael Brecker, a Milano con Claudio Fasoli. Sempre a Milano ha studiato al C.D.M. con Paolo Tomelleri. Nel 1998 ha frequentato i corsi di perfezionamento jazz tenuti dalla Manhattan School of Music a Castelfranco Veneto (Tv).
Ha partecipato ai corsi di perfezionamento del Berklee Colledge of Music di Boston nell’ambito dell’Umbria Jazz 2001 a Perugia. Breve stage con David Liebman e Maurice Morettì a Cordenons (PN) nel 2002. Vive e lavora in Germania.

——————

Zija (Bushi) Bejleri nato a Tirana, Albania.

Polistrumentista: sassofoni, oboe, corno inglese, clarinetto, clarinetto basso. Si è diplomato in Oboe col massimo dei voti presso il Conservatorio di Stato a Tirana nel 1987, sotto la guida del M° Viktor Shiroka, con un repertorio ricco d’autori quali: Bach, Teleman, Vivaldi, Hàndel, Hayden, Mozart, Beethoven, Cimarosa, Marcello, Ravel, Strauss, etc. Con 12 anni di studio musicale consentiti dalla Legislazione Albanese per conseguire tale Diploma.
Al termine dell’educazione formale, nel 1987, per decisione della Commissione di Stato Albanese, ha ricevuto il titolo d’Oboista col ruolo di primo Oboe dell’Orchestra sinfonica del Conservatorio. Allo stesso tempo ampliava e perfezionava la propria educazione musicale come sassofonista, che dal 1987 al 1990 copre il ruolo di primo sassofono presso il Teatro Varieta (Estrada) diTirana.
Nell’Agosto del 1990 si trasferiva in Italia dove successivamente, insieme alla moglie Dhurata (Pianista), teneva diversi concerti, Sacile, Maniago, Pordenone (PN), Oderzo (TV), Tarcento (UD) Nel 1991 faceva parte dell’Orchestra ” San Marco ” di Pordenone suonando il Corno inglese. Allo stesso tempo maturava diverse esperienze suonando come Sassofonista per rinomate Orchestre da ballo e vari gruppi Jazz, e svolgendo attività didattica a Sacile e Maniago (PN).
Negli anni 1998-2009 è stato docente presso il Centro Culturale “Aldo Moro” di Cordenons (PN), il Community Center della Base USAF di Aviano, e presso L’Istituto Filarmonico Città di Sacile (PN) di cui n’è anche direttore Musicale per 10 anni. Dal 2001-2006 e stato direttore artistico e maestro per la Righea Big Band (Bushi Jazz Orchestra) con sede a Vittorio Veneto (TV), di cui ha registrato CD nel 2003.
Ha partecipato ad audizioni negli Stati Uniti a Philadelphia, a stage di musica Jazz a Trieste con Michael Brecker, a Milano con Claudio Fasoli. Sempre a Milano ha studiato al C.D.M. con Paolo Tomelleri. Nel 1998 ha frequentato i corsi di perfezionamento jazz tenuti dalla Manhattan School of Music a Castelfranco Veneto (Tv).
Ha partecipato ai corsi di perfezionamento del Berklee Colledge of Music di Boston nell’ambito dell’Umbria Jazz 2001 a Perugia. Breve stage con David Liebman e Maurice Morettì a Cordenons (PN) nel 2002. Molto importante é la partecipazione al World Saxophone Congres nel 2006 a Ljubljana(Slo). 2006 – 2007 concerti recital con la moglie Dhurata Lazo a Sacile(Pn) per Fazioli Pianoforte, 2008 Tirana (Alb), 2009 solista con la Kamerata di Tirana Omaggio a Viktor Shiroka. Agosto 2009 si trasferisce in Germania con attivita didattica per la Communita Americana di Kaiserslautern e come Direttore Artistico per la Blasorchester di Kottweiler-Swanden continuando attivita concertistica da solista assieme la moglie Dhurata Lazo Bejleri in Germania e nord Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.