Archivio 2015

“Stemperando” per la prima volta a Tirana

Dal 8 aprile fino al 10 maggio 2015  a Tirana sarà aperta la Biennale “Stemperando“.
Questa mostra arriva a Tirana dopo l’esposizione a Torino e poi sarà trasferita a Roma.
All’inaugurazione  di questa Biennale, che per la prima volta arriva nella capitale Albanese, era presente anche il ministro della cultura albanese Mirela Kumbaro.
Stemperando, con il suo carattere itinerante, propone opere degli artisti di tutte le età e da diversi paesi del mondo.
La sesta edizione è stato curato da prof. Anselmo Villata e Alfred Milot Mirashi e sponsorizzato dall’Istituto Nazionale dell’Arte Contemporanea in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, Il Museo Storico Nazionale d’Albania, Il Museo antico di Villa Doria Pamphili.
Alla biennale di Torino, l’Albania era invitato d’onore con 18 artisti: Albien Alushaj, Helidon Haliti, Ardian Isufi, Pjeter Koleci, Beskida Kraja, Gjon Jon Kraja, Vladimir Llakaj, Fatos Lubonja, Ormira Lulani, Alban Met-hasani, Alkan Nallbani, Andi Nallbani, Admir Pervathi, Parlind Prelashi, Agron Rushiti, Alberto Saka, Helidon Xhixha, Armand Xhomo.